0444-946477 info@carololuca.it

Pompa di calore

Assistenza, riparazione guasti e manutenzione

Nuove protagoniste nel mondo del riscaldamento per salvaguardare l’ambiente, le pompe di calore per una efficace rendimento necessitano di manutenzione periodica. I vantaggi derivanti da essa sono innumerevoli: maggior sicurezza,maggior tutela della salute,riduzione dei consumi energetici,risparmio economico,minori emissioni e minore inquinamento.
Per una buona manutenzione, è in genere sufficiente:
  • controllo e pulizia unità esterna con prodotti specifici
  • controllo tenuta circuito frigorifero
  • verifica assorbimenti elettrici
  • controllo generale dei parametri di funzionamento
  • compilazione della documentazione impianto

FAQ e NORMATIVE

OGNI QUANTO TEMPO SI DEVE FARE LA MANUTENZIONE DELLA pdc?
Ai fini normativi, la pompa di calore è da considerarsi un generatore di calore al pari di una caldaia a gas e la manutenzione è un obbligo di legge.
La manutenzione della PDC deve essere fatta ogni anno.
La periodicità degli interventi di controllo sono quelle indicate nelle istruzioni tecniche di uso e manutenzione rilasciate dall’installatore.
Nel caso non siano presenti queste istruzioni valgono le prescrizioni e periodicità indicate nelle istruzioni tecniche di prodotto (FABBRICANTE).
Inoltre il Il DPR 74/2013 chiarisce che la manutenzione dell’ impianto (art. 7) e il controllo del rendimento energetico (art. 8) sono due operazioni diverse e distinte con tempistiche che non coincidono e sono entrambe obbligatorie.
Va sottolineato che la regolarità dei controlli, oltre a garantire un migliore funzionamento dell’impianto e quindi una maggiore sicurezza per quanti ne fanno uso, permette di non incorrere nelle sanzioni previste dalla legge.
pop-up carolo grohe